GARGNANO, LA REGINA DELLA VELA

Oggi Gargnano è un rinomato centro velico. Da qui parte, in settembre, la famosa “Centomiglia” regata del lago di Garda. Ma vele a parte, il paese, che nel passato è stato il centro dell’agrumicoltura gardesana per eccellenza grazie al suo clima (sulla strada statale si possono ancora vedere le vecchie limonaie), oggi è scelto da ospiti che amano i luoghi un po’ appartati e salubri considerando si dica sia il paese meno inquinato del Lago di Garda. 

Il paese costituito da 3 centri urbani (Villa, Bogliaco e Gargnano) situati a lago in un’ampia conca, sormontata dal monte Denervo e incorniciata da un paesaggio di ulivi, orti, giardini e vecchie limonaie, ha un’aria sommamente aristocratica. E’ il paese d'origine di una delle famiglie più facoltose d'Italia: I FELTRINELLI. A Gargnano due palazzi portano questo nome: Palazzo Feltrinelli in centro a Gargnano e Villa Feltrinelli sul lago, che oggi è un albergo.

Gargnano in 4 passi

La villa, in stile neogotico e liberty, ha subito varie peripezie. E’ ricordata per un pezzo di storia nazionale perché viene abitata da Mussolini ...

In località Bogliaco, si trova VILLA BETTONI, splendido palazzo settecentesco che fu sede della Presidenza del Consiglio...

La particolarità del porticciolo di Gargnano (piacevole di per sé), sono i muri delle facciate...

Nell'agosto del 1912 David Herbert Lawrence (1885-1930), autore di “Lady Chatterlay”...

Domande e risposte

Un ristorante romantico scelto da alcuni, di cui abbiamo “nomi e cognomi” per dichiararsi è LA TORTUGA...

Ha compiuto 60 anni di storia il CIRCOLO VELA di BOGLIACO DI GARGNANO. Il circolo ha conosciuto la frequentazione di sportivi ...

“Se il Paradiso esiste, assomiglia a Punta San Vigilio” dicevano un tempo i viaggiatori 

Se cerchi un B&B particolare, piccolo e famigliare nel centro storico, c’è IL MULINO...

La pagella di Gargnano